I percorsi di autonomia che offriamo a L’Aquila

 

 

palazzo-associazione-abitare-insieme-laquila

Residenzialità

L’Associazione gestisce un appartamento totalmente adeguato a persone con deficit motori finalizzato all’accoglienza temporanea di famiglie con difficoltà e alla realizzazione di brevi percorsi residenziali mirati allo sviluppo dell’autonomia delle persone disabili.

L’obiettivo primario è portare la persona con disabilità sia fisica che mentale, ad ottenere un’esistenza il più possibile vicino alla normalità con un percorso di insegnamento dell’autonomia che intende promuovere e sviluppare, nel rispetto delle potenzialità e degli interessi individuali, tutte quelle abilità che caratterizzano la vita di una persona adulta e ne migliorino le qualità.

I percorsi di residenzialità breve, quindi, mirano a sviluppare nello specifico l’autonomia quotidiana, la mobilità all’interno del territorio cittadino e dei comuni limitrofi (uso dei mezzi pubblici), la conoscenza dei servizi e delle strutture ricreative e culturali della città (cinema, teatro, bar, pizzerie, ristoranti, ecc…) e le capacità di scelta personale nell’impiego del tempo libero.

Questa esperienza, oltre a costituire un importantissimo momento di apprendimento e/o di esercizio dell’autonomia rappresenta anche una preparazione al graduale distacco dalla famiglia, attuata in un contesto protetto e familiare, una preparazione al “dopo di noi” e, per alcuni, un allenamento alla gestione indipendente dei servizi essenziali al fine di contrastare il ricorso all’istituzionalizzazione.